Briefing del martedì – Il New York Times

Le forze speciali israeliane hanno liberato due ostaggi nella città di Rafah, a Gaza, hanno detto i militari, mentre gli attacchi israeliani hanno ucciso dozzine di palestinesi nella città, secondo il ministero della sanità di Gaza.

Il salvataggio ha suscitato entusiasmo in Israele, dove il destino di oltre 100 persone rapite durante gli attacchi guidati da Hamas il 7 ottobre era diventata una priorità nazionale. Ma il raid ha alimentato il lutto e il panico tra più di un milione di palestinesi che si erano accalcati a Rafah.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato che le forze di terra israeliane si stanno preparando a entrare a Rafah per eliminare i battaglioni di Hamas. La prospettiva di scontri di terra in città ha creato allarme in tutto il mondo sui rischi per i civili che vogliono fuggire.

L’intensità e il numero delle vittime dell’operazione hanno reso evidente la determinazione di Netanyahu a portare avanti l’offensiva meridionale nonostante le critiche degli Stati Uniti e di altri alleati.

Gli ostaggi, Fernando Simon Marman, 60 anni, e Louis Har, 70 anni, entrambi con doppia cittadinanza israeliana e argentina, erano in buone condizioni.

La storia di un sopravvissuto: Dareen al-Bayaa, 11 anni, ha parlato in un video con il Times del suo dolore e della sua guarigione dopo aver perso molti membri della famiglia in un attacco aereo a Gaza.


Un giudice potrebbe fissare il primo processo penale contro un ex presidente degli Stati Uniti già il mese prossimo, aumentando così la possibilità che Trump possa finire dietro le sbarre.

Si prevede che un altro giudice emetterà una sentenza che potrebbe minacciare l’azienda di famiglia. Il giudice, che sta supervisionando il processo per frode civile di Trump, sta determinando se penalizzare Trump con centinaia di milioni di dollari e rimuoverlo dalla società che ha gestito per decenni.

La seconda sentenza prosciugherebbe le casse dell’ex presidente, mentre la prima potrebbe renderlo un criminale, mandando la già amara politica americana in regni inesplorati.

Molti casi: Trump deve affrontare 91 capi di imputazione in quattro casi penali, e deve 83,3 milioni di dollari da un recente caso di diffamazione, separato dall’imminente sentenza di frode.

Il presidente eletto della Finlandia, Alexander Stubb, sembrava perfettamente pronto a resistere all’aggressione russa come leader della nuova nazione della NATO. Invece, entrerà in carica il mese prossimo in un momento in cui la politica americana, in particolare i commenti fatti da Trump durante la campagna elettorale, lo hanno fatto messo a dura prova la durabilità dell’alleanza transatlantica in questione.

I commenti di Trump secondo cui avrebbe permesso alla Russia di fare “quel diavolo che vogliono” ai paesi “delinquenti” della NATO non sono certo ciò che la Finlandia voleva sentire. Il confine del paese nordico con la Russia è il più lungo nella NATO.

Stubb ha mantenuto la calma e ha esortato i finlandesi a prendere i commenti inquietanti come un promemoria del fatto che l’Europa deve sviluppare la propria difesa, senza contare su Washington, indipendentemente da chi finirà nello Studio Ovale.

Negli Stati Uniti, I commenti di Trump sono stati un vantaggio per Biden, che si trovava ad affrontare domande sgradite circa la sua età.

I pannelli solari sono essenziali per un futuro di energia pulita, ma richiedono molto spazio, che spesso comporta la costruzione in aree critiche per la fauna selvatica.

La questione se gli esseri umani possano costruire le infrastrutture solari necessarie senza danneggiare la natura si sta svolgendo nelle praterie dell’Ovest americano, luoghi privilegiati per i parchi solari e dimora di animali come l’antilocapra. Misure che possono rendere gli allevamenti più sicuri per la fauna selvatica spesso rimangono inutilizzati negli Stati Uniti a causa della scarsità di normative e della mancanza di ricerca.

Vite vissute: Kelvin Kiptum ha infranto il record mondiale della maratona a Chicago l’anno scorso. Lui morto in un incidente stradale a 24 anni.

Finale di Coppa d’Africa: Un finale da favola gloria sigillata per la Costa d’Avorio.

Giochi che definiscono il titolo: Da cosa abbiamo imparato Le grandi partite di calcio d’Europa.

In Slovacchia, la Love Bank, che possiede un caveau dove 7.000 persone hanno depositato i ricordi dei loro affetti, resterà chiusa questo San Valentino.

L’edificio medievale della banca a Banska Stiavnica è quasi andato a fuoco lo scorso marzo – il risultato, apparentemente, di un guasto elettrico, non di una corsa all’inferno.

Ma la volta e il testo di una poesia d’amore del XIX secolo certificata dalla World Record Academy come la più lunga del mondo, rimangono intatti. L’autore della poesia la scrisse per la donna che adorava, che abitava nel palazzo la Banca dell’Amore occupa e, ahimè, ha sposato qualcun altro.


Questo è tutto per il briefing di oggi. Grazie per aver trascorso parte della mattinata con noi e a domani. — Dan

PS Vivek Shankar gestirà la nostra copertura nel Sud-Est asiatico, in Australia e in Nuova Zelanda.

Puoi contattare Dan e il team all’indirizzo [email protected].

Israele ha salvato due ostaggi in un’operazione mortale Le forze speciali israeliane hanno liberato due ostaggi nella città di Rafah, a Gaza, hanno detto i militari, mentre gli attacchi israeliani hanno ucciso dozzine di palestinesi nella città, secondo il ministero della sanità di Gaza. Il salvataggio ha suscitato entusiasmo in Israele, dove il destino di…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *