FM norvegese: lo Stato palestinese è essenziale per la pace in Medio Oriente | Guerra israeliana a Gaza

Espen Barth Eide parla degli sforzi di pace della Norvegia nel conflitto israelo-palestinese – dagli accordi di Oslo alla promozione della tregua a Gaza.

Ripercorrendo il viaggio diplomatico della Norvegia, dal ruolo chiave di Trygve Lie come primo segretario generale delle Nazioni Unite fino al suo ruolo determinante negli accordi di Oslo, un accordo storico nel conflitto israelo-palestinese, la Norvegia è stata a lungo un faro di pace e neutralità internazionale.

Il suo impegno verso questi principi deve affrontare nuove prove con l’attuale guerra a Gaza, che solleva interrogativi sulle sue politiche di esportazione di armi e sulle implicazioni indirette per le regioni in tumulto.

In mezzo a queste complessità, il ministro degli Esteri norvegese Espen Barth Eide parla con Al Jazeera.

(tagToTranslate)Tipi di spettacoli

Espen Barth Eide parla degli sforzi di pace della Norvegia nel conflitto israelo-palestinese – dagli accordi di Oslo alla promozione della tregua a Gaza. Ripercorrendo il viaggio diplomatico della Norvegia, dal ruolo chiave di Trygve Lie come primo segretario generale delle Nazioni Unite fino al suo ruolo determinante negli accordi di Oslo, un accordo storico…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *