Guerra di Israele a Gaza: elenco degli eventi chiave, giorno 121 | Guerra d’Israele su Gaza News

Funzionari sanitari affermano che almeno 92 persone sono state uccise durante la notte dagli attacchi israeliani, compreso un asilo a Rafah.

Ecco come stanno le cose domenica 4 febbraio2024:

Crisi umanitaria a Gaza

  • Almeno 92 persone sono state uccise durante la notte nella città meridionale di Rafah, nella Striscia assediata, dove si erano rifugiati i palestinesi sfollati, ha detto il Ministero della Sanità di Gaza.
  • Almeno due bambini sono stati uccisi nell’attacco mentre le forze israeliane colpivano un asilo, ha riferito l’agenzia di stampa palestinese Wafa.
  • Le preoccupazioni per una potenziale incursione terrestre israeliana a Rafah sono aumentate negli ultimi giorni, con centinaia di migliaia di sfollati che cercano rifugio dai combattimenti in rifugi e accampamenti di fortuna.
  • Un attacco contro un serbatoio di carburante vicino all’Ospedale Europeo di Gaza a Khan Younis ha ucciso una persona e danneggiato gli edifici dell’ospedale, ha riferito Wafa.
  • I soldati israeliani continuano a farlo film stessi commettono crimini anche dopo una Corte Internazionale di Giustizia sentenza che ordina a Israele di agire per prevenire il genocidio a Gaza, ha affermato il Centro di ricerca e sviluppo Bisan.
  • Il primo ministro australiano Anthony Albanese ha detto di voler vedere “esaminate pienamente” le accuse secondo cui il personale dell’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi avrebbe partecipato agli attacchi di Hamas del 7 ottobre, ma la gente a Gaza non dovrebbe essere lasciata “letteralmente alla fame”.
  • Dal 7 ottobre, almeno 27.238 persone sono state uccise e 66.452 ferite negli attacchi israeliani a Gaza. Il bilancio rivisto delle vittime in Israele degli attacchi di Hamas del 7 ottobre è pari a 1.139.

Tensioni regionali e diplomazia

  • Stati Uniti e Regno Unito hanno rilasciato una dichiarazione congiunta affermando che i loro eserciti – con il sostegno di alleati tra cui Australia, Bahrein e Canada – hanno colpito 36 obiettivi Houthi in 13 località in tutto lo Yemen.
  • Separatamente dagli attacchi aerei sullo Yemen, l’esercito americano afferma di aver abbattuto sei missili antinave Houthi mentre si preparavano a lanciarsi contro le navi nel Mar Rosso.
  • Lunedì è prevista una riunione d’emergenza del Consiglio di Sicurezza dell’ONU per affrontare la questione I recenti attacchi aerei degli Stati Uniti su Iraq e Siria.
  • L’Iran afferma che gli attacchi statunitensi in Iraq e Siria sono un “errore strategico” ciò non farà altro che aumentare le tensioni e l’instabilità in Medio Oriente.
  • Riguardo ai negoziati per il rilascio dei prigionieri e un cessate il fuoco a Gaza, un alto funzionario di Hamas in Libano ha affermato che il gruppo palestinese ha bisogno di più tempo per “annunciare la nostra posizione” su un quadro proposto.

Cisgiordania occupata

  • Le forze israeliane continuano con i loro raid quasi quotidiani nella Cisgiordania occupata.
  • Durante la notte, i soldati israeliani hanno preso d’assalto Beita nel sud di Nablus, Arrabeh nel sud di Jenin, il campo profughi di Shu’fat nel nord di Gerusalemme e Qaffin nel nord di Tulkarem.

(tagToTranslate)Notizie

Funzionari sanitari affermano che almeno 92 persone sono state uccise durante la notte dagli attacchi israeliani, compreso un asilo a Rafah. Ecco come stanno le cose domenica 4 febbraio2024: Crisi umanitaria a Gaza Almeno 92 persone sono state uccise durante la notte nella città meridionale di Rafah, nella Striscia assediata, dove si erano rifugiati i…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *