I genitori dell’uomo trovato morto fuori dalla casa di Kansas City parlano di quello che credono sia successo

I genitori di uno dei tre tifosi di Kansas City trovati morti fuori dalla casa di un amico nel Missouri il mese scorso si stanno aprendo su ciò che credono sia successo al loro figlio.

Venerdì è passato un mese da quando la polizia ha dichiarato di aver trovato i corpi di David Harrington, Ricky Johnson e Clayton McGeeney circa 48 ore dopo che gli uomini si erano riuniti per guardare una partita della NFL nella casa suburbana di un amico nella contea di Platte.

Il caso è ancora oggetto di indagine da parte della polizia, la quale ha affermato che nella misteriosa morte degli uomini non è stato sospettato alcun atto scorretto.

La settimana scorsa, uno dei familiari della vittima ha detto a stazione televisiva locale i risultati tossicologici erano stati rilasciati agli investigatori della polizia. Tuttavia, i risultati dell’autopsia e degli esami tossicologici degli uomini – tutti tra i trenta e i trentacinque anni – non sono stati ancora resi pubblici.

In un’intervista con NotizieNazioneChris Cuomo, pubblicato sulla pagina Facebook di Cuomo il 2 febbraio, la matrigna di David Harrington, Theresa Harrington, e il padre John Harrington hanno parlato del loro figlio e se pensavano che la droga avesse avuto un ruolo nella sua morte.

https://www.facebook.com/watch/?v=1088703008940654

“Li prendeva per sballarsi”

Se fosse coinvolta la droga, Theresa Harrington ha detto di ritenere che “c’è di più nella storia”.

“David non era un tossicodipendente, o qualcosa del genere”, ha detto a Cuomo tramite una video intervista virtuale. “Non prendeva droghe per morire. Se prendeva le droghe da solo, le prendeva per sballarsi.”

Cronologia delle morti di Kansas City: Cosa è successo da quando 3 tifosi di football sono stati trovati morti fuori casa a Kansas City

La notte della partita, la temperatura è scesa a 29 gradi, ha riferito il National Weather Service.

La matrigna di Harrington ha ipotizzato che suo figlio e i suoi due amici potrebbero aver preso droghe, essere usciti e svenuti.

“È molto coerente con il fentanil”, ha risposto Cuomo alla matrigna di Harrington. “Con il fentanil rallenta la respirazione così tanto che puoi facilmente svenire e non accorgerti del freddo.”

L'avvocato di un uomo interrogato dalla polizia dopo che i corpi dei suoi tre amici sono stati trovati fuori casa sua dopo essersi riuniti per guardare una partita di playoff di calcio, dice che il suo cliente non ha nulla a che fare con la loro morte.  Ricky Johnson, 38 anni, David Harrington, 37 anni, e Clayton McGeeney, 36 anni, sono stati trovati morti il ​​9 gennaio fuori dalla casa dell'uomo in un sobborgo di Kansas City, ha riferito il dipartimento di polizia di Kansas City.L'avvocato di un uomo interrogato dalla polizia dopo che i corpi dei suoi tre amici sono stati trovati fuori casa sua dopo essersi riuniti per guardare una partita di playoff di calcio, dice che il suo cliente non ha nulla a che fare con la loro morte.  Ricky Johnson, 38 anni, David Harrington, 37 anni, e Clayton McGeeney, 36 anni, sono stati trovati morti il ​​9 gennaio fuori dalla casa dell'uomo in un sobborgo di Kansas City, ha riferito il dipartimento di polizia di Kansas City.

“Esattamente”, ha risposto. “Alcuni di questi farmaci riscaldano il tuo corpo e non senti freddo così rapidamente e puoi soccombere all’ipotermia abbastanza rapidamente”, ha risposto.

La matrigna di Harrington ha anche detto che la polizia è stata in contatto con la loro famiglia riguardo al caso.

“Continuiamo a ricevere risposte che stanno ancora indagando”, ha detto la madre di Harrington nell’intervista. “Quindi c’è qualcosa lì che dicono ‘forse anche questo non è giusto’, ma non hanno abbastanza per accusare o interrogare qualcuno un po’ più a fondo.”

I risultati dell’autopsia sono in fase di soppressione

Martedì, l’agente di polizia Alayna Gonzalez ha confermato che le indagini sulla morte erano attive e in corso e che nessuna nuova informazione era stata rilasciata pubblicamente sul caso.

La medicina legale di Kansas City, dove la polizia ha detto che tutti e tre gli uomini avevano effettuato gli esami post-mortem, ha detto a USA TODAY che i risultati sono sotto soppressione per ordine del procuratore distrettuale della contea di Platte.

“Fino a quando lo stato di soppressione non verrà revocato, nessuna informazione o rapporto verrà rilasciato”, ha scritto in una e-mail Lauren McDaniel di Forensic Medical.

Tanya Faherty, portavoce dell’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Platte, ha dichiarato lunedì a USA TODAY che i rapporti “al momento sono documenti chiusi ai sensi della legge del Missouri”.

I genitori si chiedono da dove provengano i farmaci

La casa in cui sono stati trovati gli uomini è affittata da uno scienziato di 38 anni che vive da solo e lavora a distanza per un ospedale di New York, ha detto in precedenza John Picerno, l’avvocato dell’uomo con sede a Kansas City.

USA TODAY non nomina l’uomo che vive in casa perché non è stato arrestato o accusato di un crimine.

Quando Cuomo gli ha chiesto se il figlio portasse della droga a casa, il padre di Harrington ha detto che non lo sapeva, ma se avesse dovuto indovinare, lui e i suoi amici avrebbero preso la droga a casa.

“Penso che li abbiano portati lì”, ha detto suo padre. “Qualcuno gli ha dato qualcosa che lo avrebbe ucciso.”

La matrigna di Harrington ha detto che se i farmaci fossero contaminati, altre persone che entrerebbero in contatto con quel lotto potrebbero morire.

L’avvocato del proprietario della casa ha precedentemente detto a USA TODAY che il suo cliente non aveva nulla a che fare con le morti.

“Non sapeva che fossero rimasti nel suo cortile o che avessero bisogno di cure mediche. Se lo avesse saputo, avrebbe sicuramente chiamato aiuto”, ha detto Picerno a gennaio.

Natalie Neysa Alund è una reporter senior di USA TODAY. Raggiungila a [email protected] e seguila su X @nataliealund.

Questo articolo è apparso originariamente su USA TODAY: Parlano i genitori di un tifoso trovato morto a Kansas City

(tagToTranslate)David Harrington

I genitori di uno dei tre tifosi di Kansas City trovati morti fuori dalla casa di un amico nel Missouri il mese scorso si stanno aprendo su ciò che credono sia successo al loro figlio. Venerdì è passato un mese da quando la polizia ha dichiarato di aver trovato i corpi di David Harrington, Ricky…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *