I migranti cinesi si stanno riversando al confine meridionale e alcuni hanno guide cinesi TikTok su come entrare negli Stati Uniti: CBS

  • I migranti cinesi che sperano di entrare negli Stati Uniti si rivolgono a una guida improbabile: la versione cinese di Tiktok.

  • I migranti hanno raccontato a 60 Minutes di aver pianificato il loro viaggio utilizzando Douyin.

  • Negli ultimi anni si è registrato un aumento del numero di migranti cinesi che attraversano il confine degli Stati Uniti.

Secondo un rapporto di Douyin, la versione cinese di TikTok, alcuni migranti cinesi che tentano di attraversare il confine meridionale degli Stati Uniti ricevono un piccolo aiuto da “60 minuti” della CBS.”

Per quattro giorni, i giornalisti della CBS hanno osservato quasi 600 migranti, alcuni dei quali cinesi, attraversare il confine attraverso un varco all’estremità di una recinzione di confine vicino a San Diego.

I migranti cinesi che hanno parlato con 60 Minutes hanno affermato di aver appreso del divario tramite l’applicazione video Douyin, la versione cinese di TikTok.

60 Minutes ha affermato di aver esaminato diversi post di Douyin, che fornivano istruzioni dettagliate su come i migranti potevano assumere trafficanti per raggiungere il confine.

E nemmeno il viaggio è una passeggiata.

I migranti cinesi che sperano di iniziare una nuova vita negli Stati Uniti devono attraversare diversi paesi prima di arrivare negli Stati Uniti. Alcuni hanno dovuto attraversare la Turchia, l’Ecuador, la Colombia, Panama e poi il Messico CNN.

C’è stato un aumento del numero di migranti cinesi che entrano negli Stati Uniti attraverso i suoi confini.

Secondo dati Secondo la Customs and Border Protection degli Stati Uniti, il numero di incontri che l’agenzia ha avuto con cittadini cinesi al confine terrestre sudoccidentale è aumentato di oltre 50 volte, da 450 persone nel 2021 a 24.314 nel 2023.

Le piattaforme di social media cinesi sono state un vantaggio per i migranti che sperano di entrare negli Stati Uniti.

In Aprile, Reuters ha intervistato più di due dozzine di migranti cinesi che entrano negli Stati Uniti attraverso il Texas sudorientale. Tutti i migranti con cui ha parlato Reuters hanno affermato che i social media li hanno aiutati a pianificare il loro viaggio.

Non è solo la Cina. Anche i creatori di contenuti provenienti da Venezuela e India hanno prodotto video simili.

“La migrazione vende. Il mio pubblico è un pubblico che vuole un sogno”, ha detto il venezuelano Manuel Monterrosa, 35 anni. Il New York Times in un racconto pubblicato a dicembre.

I rappresentanti delle dogane e della protezione delle frontiere degli Stati Uniti non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento di Business Insider inviata al di fuori del normale orario lavorativo.

Leggi l’articolo originale su Business Insider

(tagToTranslate)Cittadini cinesi

I migranti cinesi che sperano di entrare negli Stati Uniti si rivolgono a una guida improbabile: la versione cinese di Tiktok. I migranti hanno raccontato a 60 Minutes di aver pianificato il loro viaggio utilizzando Douyin. Negli ultimi anni si è registrato un aumento del numero di migranti cinesi che attraversano il confine degli Stati…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *