Israele contro UNRWA: deviazione e inganno | Spettacoli televisivi

L’intelligence israeliana accusa un’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati di collusione con Hamas – e i media lo prendono per oro colato.

Israele sostiene da anni che l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNRWA) è in combutta con Hamas. Le ultime accuse – che coincidono con l’ordine della Corte Internazionale di Giustizia a Israele di prevenire il genocidio – portano i tratti distintivi di una tattica di distrazione. Finora i media hanno abboccato.

Contributori:
Diana Buttu – Avvocato palestinese
Tal Mimran – Ex consigliere del governo israeliano
Abdaljawad Omar – Accademico, Università di Birzeit
Kenneth Roth – Ex direttore esecutivo di Human Rights Watch

Sul nostro radar

Il mese scorso, un’indagine del New York Times ha riportato accuse israeliane di violenza sessuale da parte di Hamas durante gli attacchi del 7 ottobre. Meenakshi Ravi spiega perché quella storia viene messa in discussione.

L’”eccezione palestinese” della Germania alla libertà di parola

Colpa storica e soffocamento del dissenso filo-palestinese in Germania.

Contributori:
Hebh Jamal – Giornalista palestinese
Hanno Hauenstein – Giornalista ed ex redattore, Berliner Zeitung
Wieland Hoban – Presidente, Jewish Voice for Peace

L’intelligence israeliana accusa un’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati di collusione con Hamas – e i media lo prendono per oro colato. Israele sostiene da anni che l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNRWA) è in combutta con Hamas. Le ultime accuse – che coincidono con l’ordine della Corte Internazionale di Giustizia a…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *