La compassione è la chiave per risolvere la crisi dei farmaci tossici, afferma il capo coroner in pensione della BC

Le droghe tossiche hanno ucciso quasi 14.000 persone nella Columbia Britannica dal 2016, rendendo le morti per droga una questione dominante durante il mandato di Lisa Lapointe come capo coroner. Parla con Ian Hanomansing di The National sulla necessità di sostenere una “fornitura più sicura” e sul perché la compassione potrebbe contribuire notevolmente a risolvere la crisi della droga.

1 giorno fa Notizia Durata 8:15 Le droghe tossiche hanno ucciso quasi 14.000 persone nella Columbia Britannica dal 2016, rendendo le morti per droga una questione dominante durante il mandato di Lisa Lapointe come capo coroner. Parla con Ian Hanomansing di The National sulla necessità di sostenere una “fornitura più sicura” e sul perché la…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *