La Francia convocherà l’ambasciatore russo in seguito all’uccisione “vile e vergognosa” di volontari francesi

L’ambasciatore russo in Francia, Aleksey Meshkov, “sarà convocato” al Ministero degli Affari Esteri francese il 5 febbraio per la morte di due persone. volontari francesi nell’oblast di Kherson, riferisce BFMTV.

Parigi “condannerà la ripresa della disinformazione diretta contro la Francia”, ha detto una fonte diplomatica.

Leggi anche: Volontario ricoverato in ospedale durante il bombardamento sistematico di Kherson da parte della Russia

Recentemente le tensioni tra Francia e Russia sono aumentate riguardo all’Ucraina. L’aggressore critica la “follia militarista” della Francia dopo le dichiarazioni sulle nuove forniture di armi a Kiev.

Anche la Francia si aspetta di essere il bersaglio della nuova disinformazione russa Il presidente Emmanuel Macron visiterà l’Ucraina a febbraio.

Secondo quanto riferito, due operatori umanitari volontari francesi sono stati uccisi in un attacco di droni russi a Beryslav, nell’oblast di Kherson, il 2 febbraio. Altri tre volontari francesi sono rimasti feriti.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha commentato la morte di due cittadini francesi, condannando l’attacco come “vile e vergognoso”.

Leggi anche:

Portiamo la voce dell’Ucraina nel mondo. Supporto noi con una donazione una tantum, o diventa a Patrono!

Leggi l’articolo originale su La nuova voce dell’Ucraina

(tagToTranslate)Ministero degli Affari Esteri

L’ambasciatore russo in Francia, Aleksey Meshkov, “sarà convocato” al Ministero degli Affari Esteri francese il 5 febbraio per la morte di due persone. volontari francesi nell’oblast di Kherson, riferisce BFMTV. Parigi “condannerà la ripresa della disinformazione diretta contro la Francia”, ha detto una fonte diplomatica. Leggi anche: Volontario ricoverato in ospedale durante il bombardamento sistematico…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *