Membro dello staff legislativo sospeso dopo uno scontro con un membro dei “Tennessee Three”.

NASHVILLE, Tennessee (AP) – Un membro dello staff legislativo del Tennessee è stato messo in congedo dopo che il rappresentante dello stato democratico Justin Jones ha detto che il membro dello staff gli ha urlato contro in un corridoio.

Jones, che ha raggiunto la fama nazionale come uno dei due democratici espulsi dai loro colleghi repubblicani l’anno scorso per la loro partecipazione a una protesta che chiedeva il controllo delle armi, ha detto di aver presentato una denuncia contro il membro dello staff il mese scorso a seguito di un incidente avvenuto fuori dal suo ufficio legislativo.

Jones ha aggiunto che il membro dello staff lo ha affrontato nel corridoio, ha iniziato a urlargli contro e non se n’è andato finché non è intervenuto un altro legislatore.

Jones ha detto martedì che è stata condotta un’indagine indipendente ed è stato stabilito che il membro dello staff sarebbe stato sospeso fino a maggio.

“Non importa chi sei, nessuno dovrebbe parlare con un’altra persona in quel modo”, ha detto Jones.

Il membro dello staff lavora per un collega membro della Camera Democratica.

Connie Ridley, direttrice amministrativa della legislatura, ha fornito una lettera all’Associated Press che è stata inviata allo staff il 30 gennaio. La lettera diceva che lo staff sarebbe stato posto in “sospensione disciplinare” fino al 3 maggio, con trattenuta sullo stipendio tra il 1 febbraio. fino al 16 febbraio

“La sera del 9 gennaio 2024 hai avuto uno scontro inappropriato con un membro della Camera dei Rappresentanti”, si legge nella lettera. “L’incidente è avvenuto nel corridoio adiacente all’ufficio del deputato. La tua condotta non è riuscita a mantenere un rapporto di lavoro soddisfacente e armonioso con il Membro e ha causato interruzioni nelle operazioni quotidiane del Membro e di altri individui che sono stati colpiti dalle tue azioni.

La lettera affermava inoltre che il membro dello staff doveva completare la consulenza sulla “salute emotiva e comportamentale” prima di tornare al lavoro.

I repubblicani hanno estromesso Jones e il deputato Justin Pearson, un altro giovane democratico nero, lo scorso aprile per la loro protesta amplificata dal megafono in Aula chiedendo il controllo delle armi pochi giorni dopo una La sparatoria in una scuola elementare cristiana ha ucciso sei persone. I repubblicani hanno risparmiato con un voto la rappresentante democratica Gloria Johnson, che è bianca, dall’espulsione per il suo ruolo nella manifestazione.

Jones e Pearson furono rapidamente riconfermati alle loro posizioni e poi rieletti nelle elezioni speciali.

NASHVILLE, Tennessee (AP) – Un membro dello staff legislativo del Tennessee è stato messo in congedo dopo che il rappresentante dello stato democratico Justin Jones ha detto che il membro dello staff gli ha urlato contro in un corridoio. Jones, che ha raggiunto la fama nazionale come uno dei due democratici espulsi dai loro colleghi…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *