Zelenskyj cambia la leadership militare, ma vuole che il capo dell’esercito uscente rimanga “nella sua squadra”

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha affermato giovedì che è giunto il momento di cambiare la leadership militare del paese nella guerra contro la Russia, sostituendo il capo dell’esercito, generale Valeriy Zaluzhnyi.

Il ministro della Difesa Rustem Umerov ha dichiarato separatamente che è stata presa la decisione di cambiare la leadership militare.

Le dichiarazioni seguono giorni di speculazioni che Zelenskyj stava valutando la possibilità di licenziare il suo popolare capo dell’esercito, che è visto da molti ucraini come un eroe nazionale per aver supervisionato lo sforzo bellico dal febbraio 2022.

Zelenskyy ha detto nella sua dichiarazione di aver incontrato Zaluzhnyi.

“Abbiamo discusso del rinnovamento di cui hanno bisogno le Forze Armate dell’Ucraina. Abbiamo anche discusso di chi potrebbe essere nella rinnovata leadership delle Forze Armate dell’Ucraina. Il momento per questo rinnovamento è adesso”, ha detto.

Aveva chiesto al generale di restare “nella sua squadra”, ha aggiunto.

‘Nuove realtà’ per l’Ucraina: Zaluzhnyi

Nella sua stessa dichiarazione, Zaluzhnyi ha affermato di aver avuto una “conversazione importante e seria” con Zelenskyy e che è stata presa la decisione di cambiare tattica e strategia sul campo di battaglia.

“I compiti del 2022 sono diversi da quelli del 2024. Pertanto, tutti devono cambiare e adattarsi anche alle nuove realtà. Anche per vincere insieme”, si legge nella sua dichiarazione.

Le due dichiarazioni sono state pubblicate a pochi istanti l’una dall’altra, suggerendo che le due figure più importanti in tempo di guerra in Ucraina si erano coordinate strettamente per dare prova di unità.

Il riassetto militare arriva in un momento difficile per l’Ucraina sul campo di battaglia, con le truppe che affrontano una grave carenza di munizioni e l’assistenza militare vitale bloccata negli Stati Uniti.

(tagToTranslate)Presidente

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha affermato giovedì che è giunto il momento di cambiare la leadership militare del paese nella guerra contro la Russia, sostituendo il capo dell’esercito, generale Valeriy Zaluzhnyi. Il ministro della Difesa Rustem Umerov ha dichiarato separatamente che è stata presa la decisione di cambiare la leadership militare. Le dichiarazioni seguono…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *